PEETERS ONLINE JOURNALS
Peeters Online Bibliographies
Peeters Publishers
this issue
  previous article in this issuenext article in this issue  

Document Details :

Title: Tramandere τὸ σαφές
Subtitle: Note in margine a Thuc. I 9.2
Author(s): CUSCUNÀ, Cristina
Journal: Ancient Society
Volume: 35    Date: 2005   
Pages: 59-77
DOI: 10.2143/AS.35.0.2003841

Abstract :
Attraverso l’analisi dei passi in cui Tucidide utilizza il tennine τὸ σαφές con i suoi derivati e partendo dalla constatazione che I 9.2 è l’unico passo dell’Archaiologia in cui lo storico definisce τὰ σαφέστατα una tradizione riferibile ad avvenimenti mitici, si svolgono una serie di considerazioni sul significato dell’espressione οἱ τὰ σαφέστατα Πελοποννησίων ... δεδεγμένοι e sulle fonti tucididee per la storia più antica del Peloponneso. Sulla base del lessico tucidideo e dei molteplici richiami alle opere etnografiche di Ellanico, riscontrabili soprattutto nell’Archaiologia, si suggerisce che le notizie di I 9.2 potrebbero derivare in primo luogo da una fonte orale (logioi), mediata da una fonte storica da riconoscere in Ellanico stesso. Il confronto tra questo passo e il F 2 di Antioco di Siracusa (FGrHist555) — dal quale risulta che lo storico siracusano utilizzava la categoria del τὸ σαφές, combinata con quella del τὸ πιστόν, nella selezione delle tradizioni provenienti dagli antichi logioi —, induce a formulare l’ipotesi che I 9.2 possa fornire indizi anche sul metodo storico di Ellanico e sul rap- porto storiografico fra quest’ultimo, Antioco e Tucidide.

download article




3.236.218.88.