this issue
previous article in this issuenext article in this issue

Document Details :

Title: Alcune osservazioni sull'actio prima dell'orazione in difesa di M. Fonteio e degli altri processi de repetundis
Author(s): MARINELLI, Giulia
Journal: Latomus
Volume: 80    Issue: 1   Date: 2021   
Pages: 67-81
DOI: 10.2143/LAT.80.1.3289582

Abstract :
Le orazioni ciceroniane che leggiamo allo stato attuale sono solo una parte di un corpus più ampio, il quale, oltre alle inevitabili perdite materiali, è stato oggetto di un accurato processo di selezione operato dallo stesso Cicerone. I processi de repetundis, come quello intentato a Marco Fonteio, si svolgevano sotto la procedura della comperendinatio ed erano, quindi, divisi in due dibattimenti, le actiones. Il presente articolo si propone di analizzare la controversa questione relativa alla sorte dell’actio prima dell’orazione pronunciata da Cicerone in difesa di Fonteio che, a differenza dell’actio secunda, non ci è giunta. Attraverso l’analisi della trasmissione del testo e un confronto con altri casi di processi de repetundis, nello specifico i processi intentati contro Flacco e Scauro, si cercherà di valutare se la perdita di questa sezione del testo sia riconducibile a un danneggiamento materiale oppure sia il frutto di una deliberata scelta del suo autore.

Download article


100.24.115.215.